Olimex - cloni "pompati"

Tutto sull'Arduino e la sua grande famiglia... Atmel AVR, Microchip PIC, ecc...

Moderatori: ragno, tapino, alez, zulu, davidea

Rispondi
Avatar utente
alez
Messaggi: 3072
Iscritto il: 09 mag 2007, 17:11

Olimex - cloni "pompati"

Messaggio da alez » 22 ott 2013, 14:43

Grazie ad un po di scambi di info all'ultimo VDR DAY, mi sono incuriosito e sono andato a vedere lo schema di una scheda di sviluppo Olimex in mio possesso, la "OLIMEXINO-32U4 Leonardo Davinci R3 Uno ATMEGA32U4" che è basato su Arduino Leonardo ma è migliorato sotto diversi aspetti.

Ad esempio ho scoperto che l'olimexino che ho io non ha solo il connettore per la batteria LiPo ma anche il ciruito di carica, per cui è già un piccolo UPS :)

Come da descrizione sul sito eBay "Li-Ion opzione di alimentazione ricaricabile batteria di alimentazione con Build-in sul caricabatterie di bordo, in modo che quando si collega la batteria viene caricata automaticamente e mantenuto in questo stato fino a quando viene rimossa la fonte di alimentazione (USB o l'adattatore esterno) ed AUTOMATICAMENTE forza di volontà del consiglio - nessun ponte, nessuna opzione!"

Se tanto mi da tanto anche l'olinuxino di Von Fritz è così ma ho faticato a trovare degli schemi chiari...

Nel mio: U2 MCP738 in basso nel PDF

https://www.olimex.com/Products/Duino/A ... EMATIC.pdf

Invece, per chi vuole una soluzione adattabile ai vari dispositivi alimentabili attraverso porta USB e vuole renderli trasportabili / autonomi, ecco il link delle batterie che ho portato al VDR DAY:

cercate su eBay "BATTERIA ESTERNA USB CARICATORE EMERGENZA UNIVERSALE PER IPHONE4-4s GALAXY"

All'epoca erano quelle con il miglio rapporto capacità/prezzo, magari ora le cose sono cambiate.
Ciao alez

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite